La malasanità purtroppo è sempre più una piaga sociale per il nostro Paese: a farne le spese è chi pensando di risolvere i problemi di salute propri o delle persone care, ha avuto a che fare con la sanità, pubblica o privata, subendo, direttamente o indirettamente, un danno.

La vittima e/o le persone ad essa prossime si ritrovano davanti a una situazione inaspettata che, nella maggior parte dei casi, non sono pronte ad affrontare, soprattutto per quello che concerne la tutela legale.

A chi rivolgersi? Di chi fidarsi? Quale strada intraprendere?

Queste alcune domande che la vittima di malasanità si pone.

In questa breve guida, frutto di anni di esperienza nel settore, il nostro intento è mostrare a chi è stato vittima di un caso di malasanità quale sia l’iter per giungere al risarcimento del danno subito.

Una guida che non vuol essere un trattato sul tema, ma una sintesi chiara e comprensibile dei passaggi chiave per le azioni da intraprendere per tutelare i propri diritti.

Un percorso, quello della richiesta del risarcimento e del relativo (ed eventuale) giudizio, che necessita delle scelte giuste e di professionisti di comprovata esperienza.

 

 

Avv. Andrea Colletti